Vorsorgeratgeber

La vostra previdenza. La nostra guida.

Pensate alla vostra previdenza in caso di incapacità di discernimento, incapacità al guadagno e di decesso.

Con misure mirate e opportune adottate tempestivamente i provvedimenti che garantiranno maggiore serenità a voi e ai vostri cari. Una copertura previdenziale a tutto tondo è possibile armonizzando le vostre decisioni in caso di incapacità di discernimento, incapacità al guadagno e di decesso.

 

I vostri vantaggi


  • Sgravio dalle preoccupazioni future per voi e i vostri cari

  • Chiarimento dei vostri desideri e delle intenzioni

  • Rispetto delle vostre volontà

 

Il vostro consulente BCG sarà lieto di informarvi sulle singole possibilità. Siamo a vostra completa disposizione.

 

  • Mandato precauzionale
  • Testamento biologico
  • Disposizioni in caso di decesso
  • Decisioni in materia di regime matrimoniale e diritto successorio
  • Incapacità al guadagno e decesso
  • Erogazione di aiuti dopo un decesso

Stabilite chi dovrà decidere per voi in caso di incapacità di discernimento

Un mandato precauzionale vi consente di adottare tempestivamente le dovute misure qualora un giorno diventaste incapaci di discernimento a seguito di incidente, grave malattia o marasma senile. Con il mandato precauzionale potete stabilire chi dovrà decidere per voi per qualsiasi evenienza in materia di assistenza alla persona, cura del patrimonio e patrocinio.

Factsheet Mandato precauzionale

Definite le vostre intenzioni in fatto di misure sanitarie

Con un testamento biologico vi accertate che sarà rispettata la vostra volontà in materia di misure sanitarie, anche se non potrete più esprimerla o sarete incapaci di discernimento a causa di un incidente, dopo una malattia o per marasma senile.

Factsheet Testamento biologico

Formulate chiaramente i vostri desideri e sollevate i superstiti

Fintanto che avete capacità di giudizio potete redigere importanti disposizioni amministrative in caso di decesso (diversamente dal testamento). Così facendo sollevate i vostri cari. Il contenuto è a vostra completa discrezione. Più saranno chiare le vostre disposizioni in caso di decesso, meno saranno i problemi di interpretazione e quindi anche i vostri desideri potranno realizzarsi più fedelmente.

Factsheet Disposizioni in caso di decesso

Sfruttate la possibilità di poter tenere in considerazione le vostre esigenze personali

Tipi di disposizioni – Testamento e contratto successorio
Esistono gli strumenti del testamento e del contratto successorio. Il testamento deve essere olografo, datato e firmato. È inoltre possibile far redigere un testamento pubblico da un notaio e farlo rogare alla presenza di due testimoni.

Il contratto successorio è un atto fra più contraenti. Per i cosiddetti diritti alla porzione legittima il contratto successorio è l’unico strumento possibile. Il contratto successorio è redatto come atto pubblico da un notaio e rogato alla presenza di due testimoni.

Restrizioni della facoltà di disporre – Diritti alla porzione legittima
Sul piano giuridico non avete la piena libertà di lasciare in eredità il vostro patrimonio a chi volete. I familiari hanno diritto alla porzione legittima. Voi potete disporre liberamente soltanto della quota della vostra massa ereditaria esclusa dalla porzione legittima. Gli eredi che godono della porzione legittima sono il/la coniuge, i discendenti e in loro assenza anche i genitori.

Come favorire il coniuge
Se una persona sposata muore si effettua una liquidazione del regime dei beni e bisogna stabilire cosa appartiene al/alla coniuge superstite e cosa confluisce nella massa ereditaria. La liquidazione del regime dei beni è equiparata alla divisione successoria. Successivamente si può definire la massa ereditaria e suddividerla tra gli eredi.

Per regolamentare le masse ereditarie è possibile combinare la convenzione matrimoniale e il contratto successorio. Con una convenzione matrimoniale si possono stabilire regole per la liquidazione del regime dei beni e aumentare così fino a un massimo del 100% la quota di patrimonio che spetta al/alla coniuge superstite. Nel contratto successorio è possibile cedere al/alla coniuge il godimento dell’intera massa ereditaria oppure gli eredi ricevono la sola porzione legittima e la quota restante viene assegnata al/alla coniuge.

Pianificazione successoria BCG

Guardare al futuro con più serenità grazie alla consulenza previdenziale BCG.

La consulenza previdenziale BCG fa chiarezza sulle vostre prestazioni di previdenza secondo il sistema svizzero dei tre pilastri. È consigliabile avvalersi di una consulenza previdenziale a partire dalla maggiore età e fino a poco prima del pensionamento.

Scegliete la serenità per voi e per la vostra famiglia con la consulenza previdenziale BCG e fissate oggi stesso un appuntamento di consulenza.

Consulenza previdenziale BCG

Il decesso di una persona cara lascia sempre vuoti dolorosi. Nonostante ciò, entro breve tempo occorre sbrigare molte questioni amministrative. Di seguito vi forniamo una sintesi delle principali misure. 

Promemoria in caso di decesso – Cosa bisogna fare?

 Il vostro interlocutore

Il vostro consulente BCG o al telefono +41 81 256 88 56

 Le vostre informazioni supplementari

Avvertenze legali
I prodotti e i servizi offerti nel presente sito web non sono accessibili alle persone con domicilio in determinati paesi (dis­clai­mer).
Crescere insieme.