Daniel Fust sarà il nuovo CEO della Banca Cantonale Grigione

Coira, 14 dicembre 2018 – Il Consiglio di Banca della Banca Cantonale Grigione (BCG) ha nominato Daniel Fust nuovo CEO. A partire dal 1º ottobre 2019 Fust assumerà la presidenza della Direzione generale e con essa la gestione operativa della Banca. Contestualmente Martina Müller-Kamp, responsabile Investment Center, è stata scelta per succedere a Daniel Fust e dal 1º ottobre 2019 prenderà posto nella Direzione generale.

Dal 2012 Daniel Fust è membro della Direzione generale e responsabile dell’unità operativa Servizi di mercato – dal 2002 al 2012 ha diretto il settore Risk Management e dal 1997 al 2002 è stato responsabile della divisione Treasury / Cash Management. Fust ha 52 anni, un diploma federale in materia bancaria e abita con la famiglia a Bonaduz. «Per noi è un grande piacere presentarvi Daniel Fust quale successore interno altamente qualificato di Alois Vinzens. Con la sua personalità, l’esperienza e il profondo know-how Daniel Fust possiede i requisiti ideali per affrontare brillantemente le sfide del futuro», spiega il Presidente della Banca Peter Fanconi. «Sono felice di poter assumere la direzione di una Banca sana e dinamica dal 1º ottobre 2019. Per soddisfare nel modo migliore le esigenze della nostra clientela, desideriamo sviluppare ulteriormente le nostre prestazioni. Tra queste rientrano ad esempio le attività di investimento e le soluzioni digitali», afferma Daniel Fust.

 

Martina Müller-Kamp (1970) sarà responsabile dell’unità operativa Servizi di mercato. Entrata a far parte della Banca nel 2008 con il ruolo di responsabile Asset Management, da maggio 2015 dirige l’Investment Center BCG ed è membro della Direzione. Dopo gli studi di economia a Bonn, dal 1993 al 1994 ha proseguito la formazione alla School of Economics and Business Administration di Helsinki nel quadro di un programma di scambio. Nel 1999 ha discusso la tesi di dottorato in Economia e commercio all’Università di Bochum conseguendo il titolo di Dr. rer. oec. Grazie alle sue competenze nelle attività di investimento di importanza strategica, dal 1º ottobre 2019 Martina Müller-Kamp integrerà perfettamente la Direzione generale. Il Consiglio di Banca e la Direzione generale sono lieti di essersi assicurati, con Martina Müller-Kamp, una candidata altamente qualificata per succedere a Daniel Fust.

 Le vostre informazioni supplementari

Avvertenze legali
I prodotti e i servizi offerti nel presente sito web non sono accessibili alle persone con domicilio in determinati paesi (dis­clai­mer).
Crescere insieme.