Al via i lavori per la nuova costruzione della BCG Davos Platz

Coira, 24 aprile 2019 – La Banca Cantonale Grigione (BCG) inizia i lavori di costruzione della nuova sede regionale di Davos Platz. L’opera prevede anche la realizzazione di appartamenti, spazi commerciali e un parcheggio ed è destinata a diventare il luogo d’incontro cittadino. L’avvio dei lavori è avvenuto come da programma il 24 aprile 2019 alla presenza della collettività e dei media.

In qualità di investitrice e committente, con l’apertura del cantiere il 24 aprile 2019 la Banca Cantonale Grigione festeggia l’avvio dei lavori per la realizzazione della sede regionale di Davos Platz. Tarzisius Caviezel, Landamano del Comune di Davos, Urs Meng, architetto e responsabile di progetto di D. Jüngling und A. Hagmann, Enrico Lardelli, responsabile IT/Operations e membro della Direzione generale BCG, nonché Christian Meuli, responsabile BCG regione Davos Klosters, si soffermano in particolare sul progetto di costruzione, sulla sua importanza per la Regione Davos e sulla collaborazione di tutti i partner.

 

«Dopo due anni di progettazione, pianificazione, votazioni e permessi, siamo molto felici di poter iniziare», afferma Enrico Lardelli. Christian Meuli prosegue: «A Davos costruiremo una banca moderna e funzionale alle esigenze per servire la nostra clientela con competenza e rapidità in un’atmosfera accogliente.» A seguito della trasformazione digitale, da anni si osserva un calo della richiesta di servizi allo sportello. La BCG risponde a questa tendenza con il nuovo concetto di filiale, senza i classici sportelli. «L’obiettivo che intendiamo perseguire con questo approccio è evitare le transazioni che non creano valore per liberare risorse da destinare alla consulenza per i clienti», dichiara Meuli.

 

La presenza BCG a Davos Platz

Durante i lavori di costruzione utilizzeremo la filiale BCG di Davos Dorf come sede sostitutiva, che è stata adattata strutturalmente a tal fine ed è di nuovo aperta tutta la giornata. Per garantire la sua presenza locale, la BCG ha installato un Bancomat per versamenti e prelievi sulla Promenade 57 di fronte all’Hotel Morosani Schweizerhof.

 

Un valore aggiunto per il Comune e la Banca

Il Landamano Tarzisius Caviezel sostiene e apprezza la collaborazione con la BCG, intravedendone il valore aggiunto per il Comune di Davos. Con la nuova «Arkadenplatz» si avvera il sogno custodito da tempo di uno spazio di ritrovo a Davos Platz aperto a tutti. L’investimento della BCG nella Regione Davos riguarda l’intero progetto edile. Enrico Lardelli, membro della Direzione BCG, sottolinea: «Noi investiamo non solo nella nostra Banca ma anche in spazi abitativi e locali commerciali, a dimostrazione della nostra vicinanza e della grande importanza che attribuiamo sia a Davos quale meta turistica sia ai suoi abitanti.»

 

Spazi commerciali, ecosistema, appartamenti e parcheggio

L’architetto e responsabile di progetto Urs Meng di D. Jüngling und A. Hagmann architetti in Coira ha informato i presenti sulla nuova costruzione in occasione dell’incontro con i media per l’avvio dei lavori: «Oltre agli spazi commerciali e lavorativi della BCG, nell’edificio saranno realizzati tre negozi lungo i portici e 19 abitazioni in locazione nei piani superiori. Allo stesso tempo con questa costruzione il Comune intende strutturare la Arkadenplatz come piazza centrale», che così si riappropria della sua destinazione originaria di luogo d’incontro cittadino. Gli attuali parcheggi saranno nuovamente disponibili al pubblico nel garage sotterraneo ai piani sottostanti della nuova costruzione. Per i locatari degli appartamenti e per i clienti della BCG saranno realizzati altri ampi parcheggi in un garage sotterraneo a parte.

 

Prossime fasi

La BCG prevede di ultimare la costruzione grezza alla fine del 2020. Successivamente si procederà alle opere interne. L’occupazione dei nuovi locali è prevista alla fine del 2021. Per seguire costantemente il progetto verranno fornite informazioni sull’andamento dei lavori all’indirizzo arkaden.gkb.ch.

 Le vostre informazioni supplementari

Avvertenze legali
I prodotti e i servizi offerti nel presente sito web non sono accessibili alle persone con domicilio in determinati paesi (dis­clai­mer).
Crescere insieme.