GKB Immobilien-Tipps

Suggerimenti immobiliari BCG.

Abitare è più bello con i suggerimenti immobiliari BCG.

Ammodernare il proprio immobile e risparmiare così sulle imposte

Gli investimenti in una casa di proprietà sono una scelta sensata, non solo per la sensazione positiva che ne scaturisce. Il tema della sostenibilità ha un ruolo sempre più importante nel settore immobiliare. Le ristrutturazioni energetiche salvaguardano l’ambiente e al tempo stesso possono sgravare il portamonete del proprietario immobiliare.

(di Remo Casutt*)

Una domanda che i proprietari di un immobile devono porsi di tanto in tanto è la seguente: lo stato della mia abitazione di proprietà o del mio immobile di reddito soddisfa ancora le esigenze contemporanee? A fare chiarezza può contribuire un’analisi basilare della condizione attuale e degli odierni standard della proprietà in questione. I proprietari devono verificare la facciata, l’isolamento e le finestre, nonché in generale le finiture interne del proprio immobile. Alla luce di questi riscontri, si impongono varie riflessioni situazionali per un intervento di ristrutturazione, in funzione dell’utilizzo della proprietà.

Nel caso di un’abitazione di proprietà, il fattore personale può determinare una decisione di investimento: la qualità abitativa non è più conforme, la proprietà non risulta più adeguata allo scopo oppure dovrebbe essere rivalutata. Anche riflessioni di tipo tecnico-ambientale potrebbero tuttavia essere alla base di un intervento di ristrutturazione.

Al contempo, nel caso di un immobile di reddito, occorre che investimento e rendimento siano correlati. La trasformazione deve inoltre essere in sintonia con l’ipotetico locatario. Una rinnovazione rivaluta l’immobile, il che ne garantisce la domanda o può addirittura migliorarla. Abitare bene fa tendenza e si è anche disposti a pagare bene. E infine la società è sempre più attenta alla sostenibilità.

Altri aspetti che bisogna assolutamente considerare nella fase decisionale sono le possibilità di detrazione fiscale e gli eventuali contributi di incentivazione per gli investimenti sostenibili. Tali inevitabili decisioni richiedono una consulenza professionale da parte di persone esperte del ramo immobiliare nonché di specialisti in fatto di imposte e finanza (fiduciario e banca). Un esperto può inoltre fornire la propria assistenza per la pianificazione ottimale dei lavori di ristrutturazione.

Requisiti per la deduzione fiscale
Gli investimenti per interventi conservativi possono essere detratti dal reddito imponibile come vera e propria manutenzione del bene immobile (cfr. lista di controllo dell’Amministrazione cantonale delle contribuzioni). Nel Cantone dei Grigioni si applica un forfait variabile, vale a dire che il proprietario di un immobile può in sostanza far valere annualmente a proprio favore la detrazione superiore in via effettiva o forfettaria.

Chi pianifica un investimento nella sua proprietà immobiliare dovrebbe interpellare un esperto. Nella foto: Daniela Boutellier-Fehr, Consulente Clienti individuali (destra).

Il momento giusto per una ristrutturazione
La priorità va alle esigenze del proprietario dell’immobile e al grado di urgenza dell’intervento di rinnovazione. Sul piano fiscale si ottiene il massimo beneficio quando il reddito imponibile è elevato, di norma all’atto dell’acquisto.

Trovare una soluzione su misura
Effettuando investimenti sensati in un bene immobile il rispettivo proprietario può abbassare il proprio conteggio di imposta e fare qualcosa di buono per l’ambiente. Ne scaturiscono effetti positivi, capaci di rendere ancora più piacevole l’esperienza di una proprietà immobiliare ristrutturata.

I proprietari immobiliari dovrebbero verificare accuratamente quale sia la soluzione più consona alle loro esigenze. È consigliabile rivolgersi a esperti che approfondiscano le singole esigenze e situazioni personali per pianificare e realizzare, d’intesa con il proprietario dell’immobile, una soluzione progettuale su misura.

*Remo Casutt è Responsabile pianificazione finanziaria e previdenziale della Banca Cantonale Grigione,
gkb.ch

 Contatto Consulenza finanziaria

Siamo a vostra completa disposizione:
telefono +41 81 256 96 01 o e-mail
finanzierungsberatung@gkb.ch

 

Il portale immobiliare gratuito.

 




 Le vostre informazioni supplementari

Crescere insieme.