Economia

La vostra sostenibilità. La nostra economia.

Secondo interessi di lungo periodo, pensando alle future generazioni.

Offriamo un ventaglio globale di servizi per privati, mondo economico e amministrazione pubblica. Sosteniamo così uno sviluppo equilibrato dell’economia grigionese, senza tuttavia implementare politiche strutturali.

 

  • Economia
  • Presenza di mercato

Un valore aggiunto per l’economia nazionale
Condividiamo il nostro successo con i nostri gruppi di interlocutori. Dell’utile 2018, 100 milioni di franchi sono distribuiti complessivamente sotto forma di dividendi al Cantone e ai partecipanti. Oltre alle nostre attività economiche, investiamo ogni anno circa 800 000 franchi per le nostre partnership di sponsorizzazione. Per di più, con il nostro fondo contributi finanziamo ogni anno progetti non commerciali nei e per i Grigioni per un totale di oltre 2 milioni di franchi. Negli anni 2017-2019 sarà pure stanziato un ulteriore milione di franchi all’anno per sostenere i progetti in occasione del centocinquantenario della BCG nel 2020.

Ricadute economiche indirette
In qualità di istituzione radicata nel Cantone, esercitiamo una considerevole influenza indiretta sull’economia regionale: in veste di Banca dei grigionesi, come sponsor, mecenate, datore di lavoro, azienda di tirocinio e anche quale committente della piccola industria locale.

Costi aggiuntivi legati al cambiamento climatico
I Grigioni – e dunque il principale mercato della Banca Cantonale Grigione – sono interessati in modo particolare dal riscaldamento climatico, che influenza soprattutto i proventi dell’energia idroelettrica e del turismo. Si prevedono tuttavia anche maggiori pericoli naturali (ad esempio dovuti all’assottigliamento dello strato permafrost). La responsabilità di ridurre attivamente tale riscaldamento climatico ricade anche su ogni singolo individuo. Nel 2010 abbiamo quindi definito degli obiettivi climatici a medio termine, che perseguiamo con mezzi e misure concreti.

Conferimenti socio-aziendali
Lo stipendio dei nostri collaboratori si basa sul valore della funzione e del rendimento. Inoltre, i collaboratori usufruiscono di numerose condizioni preferenziali e prestazioni sociali. Per la previdenza dei propri collaboratori la Banca Cantonale Grigione eroga prestazioni del regime sovraobbligatorio, pagando quindi prestazioni previdenziali che superano quelle prescritte dalla LPP. Si veda in proposito l’«Opuscolo del datore di lavoro» all’indirizzo:
https://www.gkb.ch/it/chi-siamo/lavoro-carriera/datore-di-lavoro/panoramica

Conferimenti finanziari dell’amministrazione pubblica
La BCG non percepisce alcuna sovvenzione pubblica. Il Cantone è il principale titolare dei buoni di partecipazione e concede una garanzia dello Stato, rimunerata secondo un approccio orientato al rischio.

Salario minimo
Verifichiamo regolarmente i nostri salari minimi e li confrontiamo con quelli delle altre banche e con le raccomandazioni salariali della Società svizzera degli impiegati di commercio: la BCG risulta regolarmente al di sopra dei salari minimi. Il raffronto con gli stipendi massimi evidenzia una retribuzione equilibrata che si colloca nella fascia intermedia di aziende analoghe.

Coinvolgimento dell’economia locale
Ovunque possibile cerchiamo di approvvigionarci su base locale. La quota delle uscite non è tuttavia riportata in modo dettagliato.

Reclutamento di collaboratori locali
Il principio dell’«appartenenza» vale anche per il reclutamento. La BCG impiega preferibilmente persone che vivono il senso di appartenenza alla rispettiva regione (ad esempio attraverso la lingua o la famiglia). Gli annunci per i posti vacanti sono pubblicati anche nei giornali locali. Attraverso le prospettive di lavoro supportiamo la prosperità e l’eterogeneità regionali, per esempio anche tramite l’offerta di posti di tirocinio in molte regioni.

Collaboratori (casa madre)

Eterogeneita e pari opportunita
 

Per noi la vicinanza ai clienti è molto importante. Nelle nostre oltre cinquanta succursali occupiamo preferibilmente collaboratori con un forte senso di appartenenza alla rispettiva regione, attraverso la lingua o la famiglia.

 Il vostro prossimo passo

 Il vostro interlocutore

Plutarch Chiotopulos

Redattore Marketing & Comunicazione
+41 81 256 83 13

Visualizzare il profilo

Crescere insieme.